Piaggio e le sue unità produttive

Il Gruppo Piaggio è caratterizzato da una forte presenza internazionale.
Presso la sede italiana di Pontedera (in provincia di Pisa), il Gruppo ha in essere tre stabilimenti, di cui uno dedicato alla produzione di veicoli commerciali, uno dedicato alla produzione di scooter e motori per i veicoli due ruote e uno adibito alla fornitura di componenti in alluminio e acciaio per veicoli e motori. A questi ultimi, che costituiscono il più importante complesso industriale del settore due ruote europeo, si affiancano per la produzione europea altri due stabilimenti in Italia (Scorzè e Mandello del Lario). Nel mese di Febbraio 2013, Piaggio &C. ha deciso di spostare in Italia la produzione di veicoli con marchio Derbi, con seguente e progressiva chiusura dello polo produttivo spagnolo di Martorelles. 

Il Gruppo è inoltre presente con propri stabilimenti produttivi in Vietnam (a Vinh Phuc), con uno stabilimento dedicato alla produzione di veicoli a due ruote, e uno dedicato alla produzione di motori 3V, e in India (a Baramati, nello stato del Maharashtra) con un sito dedicato alla produzione di veicoli commerciali e motori, cui si affianca lo stabilimento produttivo di veicoli Vespa rivolti al mercato indiano. 

Di seguito la sintesi dei principali interventi realizzati nel primo semestre del 2013 in questi siti, finalizzati allo sviluppo o all’aumento di efficienza della capacità produttiva.

Stabilimenti di Pontedera

E’ entrato in funzione un software specifico per la mappatura e il controllo dei cantieri appaltati a ditte esterne, che consentirà una maggiore visibilità/controllo sulle attività in corso.

Stabilimenti Motori e Due Ruote

Nell’ambito delle lavorazioni meccaniche è iniziata la produzione in serie degli alberi motore integrali 1400 Moto Guzzi e 1200 Caponord ed è stata internalizzata la produzione degli alberi motore per le moto di Aprilia Racing. Sono stati installati, collaudati ed avviati alla produzione l’impianto di vibrofinitura Rosler per la lucidatura degli alberi motore integrali ed il centro di lavoro Makino per la lavorazione del carter motore LEm. Sono state avviate le attività per l’acquisizione di una nuova isola robotizzata per la lavorazione degli alberi motore scomposti.
Sono in corso attività di miglioramento basati su metodologie Quick Kaizen, 5S e PPS.
E’ stato messo in produzione il motore 1200 Caponord mentre sono in corso le attività di adattamento linea montaggio e banchi collaudo per nuovo sistema Batteryless su motore LEm 3V la cui entrata in produzione è prevista nel mese di Luglio. 

Sono state avviate attività di stampaggio presso fornitori esteri per la produzione dei componenti in lamiera per la scocca della nuova Vespa Primavera, per l’avvio produttivo negli stabilimenti in Italia e Vietnam.


Nell’area saldatura è stata installata e avviata la produzione della nuova linea di saldatura scocca Vespa 946 ed è in corso l’installazione della nuova linea automatizzata di saldatura scocca Vespa New LX. Entro fine Luglio è prevista la produzione delle prime scocche per il montaggio dei veicoli di Preserie. 

È stato industrializzato il processo di verniciatura della Vespa 946, con in particolare l’introduzione della nuova attrezzatura (permette la verniciatura della scocca posizionata orizzontalmente rispetto al pavimento).
Nel corso del primo semestre sono inoltre iniziate le attività propedeutiche alla realizzazione del nuovo impianto di verniciatura che comporterà un investimento pluriennale il cui termine è previsto nel 2015. 

Relativamente al processo di Montaggio Veicoli è entrata in produzione la nuova Vespa 946 con la realizzazione della linea di montaggio veicoli, costituita da una serie di dispositivi AGV (sistema innovativo per il montaggio con carrelli radioguidati con cavo sotto il pavimento). La costruzione della nuova linea di montaggio di Vespa 946 ha comportato lo spostamento di alcuni veicoli su altre linee di montaggio nello stabilimento di Pontedera, mentre il montaggio del veicolo SRV850 è stato trasferito nel polo produttivo di Scorzè.
E’ stata messa in produzione la seconda linea di montaggio per la sospensione anteriore completa di Vespa GTS e Lx.

Infine, sono attualmente in corso le attività di aggiornamento della linea di montaggio e collaudo per la messa in produzione della nuova Vespa Primavera.

Stabilimento Veicoli Commerciali

E’ stato messo in produzione nel mese di Giugno il veicolo Ape City Europa (Nuovo Calessino).
E’ stato rafforzato il collaudo finale del Porter BTC con introduzione di un sistema di controllo Drive Aid su banco a rulli.
E’ stato installato un impianto di controllo e riempimento olio freni per veicoli Ape in sostituzione di un impianto obsoleto.

Stabilimento Polo Meccanica

Nel nuovo stabilimento polo Meccanica, acquisto nel 2012 dal fallimento Tecnocontrol, è stata avviata la produzione di alcuni componenti della Vespa 946 e dei basamenti alleggeriti del motore 1000cc per Aprilia Racing. Tra le attività di manutenzione straordinaria, si segnala in particolare la riqualificazione delle linee di montaggio delle teste cilindro.

Analisi Tempi e Metodi di Lavoro

Anche nel primo semestre 2013 è proseguito in tutti gli stabilimenti italiani il programma di analisi dei compiti lavorativi con il metodo OCRA e NIOSH . Il metodo consente di valutare e minimizzare il rischio per malattie professionali dovute a movimenti ripetuti e a sforzi sul rachide.

Gestione Immobiliare

L’edificio 62, nato per ospitare la mensa a servizio dei vecchi reparti di Fonderia, è stato ristrutturato e trasformato in Uffici aziendali per ospitare ca. 100 risorse. Sono stati riqualificati complessivamente 2.000 mq. tra piano primo e piano terreno ed è stata bonificata, pulita e trasformata l’area esterna di accesso a pertinenza della palazzina.
L’ambiente, prima utilizzato come magazzino cartaceo e archivio arredi, ospita il Front Office e Back Office Internazionale per i tutti i clienti della Capogruppo Piaggio & C. S.p.A., la gestione crediti e la Logistica prodotto finito.

All’interno della proprietà immobiliare di Pontedera, presso la preesistente storica area ex-aeroportuale, con il mese di Aprile 2013 è andato a regime il nuovo Magazzino Centro Ricambi Worldwide a servizio di tutti marchi del Gruppo Piaggio.
Lo stabilimento realizzato è una grande e modernissima base logistica per la ricezione, il confezionamento, lo stoccaggio e la spedizione dei ricambi : il Magazzino occupa complessivamente una superficie di c.a. 37.000 mq. ed è servito da portineria indipendente, n.10 baie di carico e nuovi piazzali esterni con area perimetrale di transito per ulteriori mq. 32.000 c.a.
L’edificio è attrezzato con un innovativo impianto tecnologico a transfert (magazzino Automatizzato Miniload) per l’immagazzinamento e il prelievo di materiali, con capacità di deposito per 100.000 codici diversi, asservito da 8 sistemi automatizzati di movimentazione su scaffalatura, con sistema di trasporto finale per la preparazione dei kit di spedizione.
La concentrazione dei Ricambi all’interno del nuovo Magazzino ha comportato conseguentemente la cessazione di altri Magazzini logistici, occupati in locazione passiva, in Italia ed all’esterno.
Alla data risultano pertanto cessati i contratti di affitto dei Magazzini Ricambi posti a Bientina, Arena Po e Vatry (Francia).

Stabilimento di Scorzè

Nell’ambito delle attività di gestione della sicurezza ed il controllo antincendio sul sito sono stati sostituiti tutti i maniglioni antipanico delle porte tagliafuoco e delle porte di uscita di sicurezza, e sono stati riqualificati i sistemi di spegnimento.

Nel corso del primo semestre è stato completato l’attrezzamento per il montaggio dell’ SRV 850 trasferito da Pontedera, sono stati completati i trasferimenti di tutti i modelli Derbi (GPR 50, Senda 50, DRD125) dallo stabilimento di Martorelles ed è stata messa in sicurezza la linea 3 con antiribaltamento veicoli per ospitare il modello SRV 850.

E’ stata avviata la produzione dell’Aprilia Caponord 1200.

Stabilimento di Noale

I principali interventi effettuati nel primo semestre 2013 si riferiscono ad attività di manutenzione per la prevenzione ed il controllo antincendio.

Stabilimento di Mandello Del Lario

L’azienda, di concerto con gli enti pubblici competenti (Comune – Arpal - Provincia), sta portando avanti il progetto di caratterizzazione dei terreni industriali interni allo stabilimento, finalizzato alla rimozione e bonifica del sottosuolo a fronte della storica pregressa produzione industriale.
Parallelamente è stata presentata presso gli enti pubblici Regionali e Provinciali (Agenzia del Demanio Regionale e Provincia di Lecco) la richiesta di sdemanializzare l’antica roggia che attraversa lo stabilimento in gran parte interrata nel sottosuolo – attività propedeutica alla futura espansione dello stabilimento - ed è in corso l’attività istruttoria.
Relativamente al montaggio veicoli è stato definitivamente introdotto il sistema di asservimento linee “MILK RUN” secondo le logiche del progetto Piaggio Manufacturing System, ed è stata completata l’industrializzazione della gamma Moto Guzzi California in tutte le sue versioni.

Stabilimento di Baramati

Nello stabilimento motori di Baramati, nel mese di Febbraio, è stata completata l’installazione e la messa in funzione del secondo banco prova veloce per motore Ape Pax 200cc per veicolo Ape Passenger in versione Benzina, LPG e CNG, della linea di levigatura cilindri per motori HE e Ape Pax 200cc, e della linea di produzione teste cilindro per motori HE e Ape Pax 200cc, comprensiva di linee di lavorazione e montaggio.

Stabilimento di Vinh Phuc

Nel mese di Maggio si è conclusa l’attività di installazione di ulteriori 4 macchine di lavorazione carter accoppiati per Motore LEm 3V, portando la capacità produttiva installata da 120.000 carter accoppiati/anno a fine 2012 (7 macchine di lavorazione installate e 1 impianto di lavaggio), a 200.000 carter accoppiati/anno (11 macchine installate e 1 impianto di lavaggio).
Sono attualmente in corso le attività di adattamento linea montaggio e banchi prova per nuovo sistema Batteryless su motore LEm 3V la cui entrata in produzione è prevista nel mese di Luglio.

In relazione alla produzione del veicolo Nuova Vespa Primavera, nello Stabilimento Veicoli 2R, sono terminate le attività di ampliamento del fabbricato e di installazione di impianti e sistemi di asservimento necessari per la nuova linea di saldatura. L’installazione delle attrezzature di saldatura terminerà nel mese di luglio, per l’avvio produttivo previsto a settembre p.v.

Come supporto alle funzioni R&D è stata avviata la costruzione della pista di collaudo interna allo stabilimento, assieme ai percorsi di sollecitazione dinamica dei veicoli con pavè ed “acciottolato”.

Infine, in ambito di attività relative al miglioramento dell’impiantistica generale, si segnala l’avanzato stato di installazione di un impianto di raffrescamento del montaggio motori e del 5° trasformatore di media tensione.